lunedì 6 aprile 2009

Rosti

Rosti di patate
con rosmarino in fiore


Il rosmarino è la pianta aromatica che uso di più, il suo profumo inebriante che si mantiene anche nelle lunghe cottura regala ai piatti quell'amore che solo una pianta aromatica può dare.
Nel mio piccolo giardino sul balcone non manca mai, è un sempreverde e quindi vive anche d'inverno, ma daesso ha un fascino particolare: è in fiore!
Sbocciano adesso fiori color lilla che sono incantevoli e regalano un pò di colore a questa pianta carica di verde intenso.

Non è uno spettacolo???
Lo accompagno spesso con le patate e ho voluto provare il rosti di patate proprio con quest'erba aromatica.

1 kg di patate grattuggiate
1 cipolla
alcuni rametti di rosmarino
olio extravergine
burro
sale e pepe

Ho garttuggiato le patate e la cipolla e le ho lasciate in uno scolapasta a perde amido e acqua. Poi le ho messe in uan ciotola, condite con sale, pepe e il rosmarino tritato.
Ho preso una padellina antiaderente e ho mesoo olio e burro a sciogliere, ho fatto dei mucchietti di patate un pò pressati con il fondo di un cucchiaio e lasciati cuocere alcuni minuti con il coperchio chiuso. Una volta abbrustoliti da un lato li ho girati dall'altro e cotti ancora un pò.

Che dire potete poi mangiare anche solo questi o accompagnarli con carne uova, pesce, sono molto versatili.

rosti di patate

4 sapori:

Betty ha detto...

anche a me piace molto il rosmarino con patate e carne al forno, trovo delizioso sia il sapore che quel bellissimo profumo!
questi rosti sono da provare assolutamente!
baci e buona settimana.

Giò ha detto...

il rosti è favoloso..con il rosmarino si sposa alla perfezione!

Elisa80 ha detto...

Betty: è da provare se poi adori il rosmarino come me sarà un successo
Giò: l'ho provato per la prima volta e posso dire che mi è piaciuto veramente
A presto a tutte e due

Elisa80 ha detto...

Betty: è da provare se poi adori il rosmarino come me sarà un successo
Giò: l'ho provato per la prima volta e posso dire che mi è piaciuto veramente
A presto a tutte e due

Blog Widget by LinkWithin